Newsletter Gratis e quali tool utilizzare

La newsletter è un mezzo molto importante da includere in una strategia di marketing(lo dico sempre!) per questo motivo dobbiamo capire quale può essere la piattaforma più congeniale al nostro metodo di lavoro e soprattutto alle nostre tasche. Ci sono tantissime tipologie di piattaforme per utilizzare il canale di email marketing scopriamo insieme le newsletter gratis e quali tool utilizzare.

1.Mailchimp

Lo strumento di email marketing più famoso è sicuramente Mailchimp, io ne parlo spesso. E’ solitamente il primo tool che tutti abbiamo usato quando ci siamo affacciati per la prima volta su un tool per inviare la nostra newsletter.

 

Mailchimp è molto semplice da usare ma purtroppo l’unica lingua disponibile è l’inglese. E’ possibile integrarlo con wordpress, Joomla, Magento etc. ed è possibile usufruire gratuitamente della newsletter fino a 2000 contatti.

I servizi gratuiti compresi nel pacchetto free sono:

-creare una lista di e-mail

-inviare newsletter

-gestire campagne

Offre anche delle guide che potrai utilizzare durante l’utilizzo del tool.

Qui puoi vedere i piani a pagamento

Mailchimp è ottimo se incominci ad affacciarti al mondo dell’email marketing perchè per utilizzandolo ti renderai conto che è semplice da utilizzare all’inizio. Una volta che prenderai la mano e cercherai di articolare il lavoro ogni cosa in più è a pagamento e comunque io lo trovo abbastanza macchinoso.

2.Mailerlite

Questo servizio di email marketing è organizzato in maniera totalmente diversa rispetto a Mailchimp. Passando a Mailerlite si spalancheranno le porte ai veri tool che vi aiutano realmente a costruire una rete con i vostri contatti, è un’ottima scelta per piccole realtà.

Mailerlite offre tantissimi servizi gratuiti fino ai 1000 iscritti e con un massimo di 12000 email mensili.

Ti permette di creare landing page, piccoli siti, automazioni, segmentazioni, form e pop-up.

E’ possibile integrare mailerlite con CMS e Ecommerce( Shopify e Woocommerce) e con il plugin di WordPress.

Qui i prezzi di Mailerlite

Mailerlite è semplice offre un sistema di drag and drop per creare il corpo dell’email, ma poco accattivante dal punto di vista dell’automazione…diciamo che ha dei limiti. Mette a disposizione molti template però ho trovato delle pecche che andrebbero sistemate.

3. Sendinblue

Il piano gratuito di Sendinblu prevede un invio di 9000 email al mese(300 al giorno) e utilizzare numerosi template gia pronti all’uso. Secondo il mio punto di vista  Sendinblue è incentrato molto sulla grafica, cosa totalmente inesistente su mailchimp. Su questa piattaforma è integrato anche un sistema di chat da integrare al tuo sito.

Sendinblue offre un sistema di marketing automation per inviare email, sms ad un orario specifico, regolare le email di benvenuto e creare dei flussi.

Grazie a questa piattaforma potrai creare campagne sui social e creare le grafiche e potrai ricevere anche analisi sulle campagne in corso.

Inoltre potrai integrare zapier, google analytics e woocomerce, etc.

Qui i prezzi di Sendinblue

Sendinblue è uno strumento che cerca di superare gli altri e ci riesce egregiamente soprattutto per alcune proposte che integra perfettamente come la chat e il supporto. Ha tantissime soluzioni per migliorare le relazioni con i tuoi iscritti.

 

In conclusione, ho voluto presentarti 3 tipologie di piattaforme dedicate all’email marketing gratuite. Ovviamente più cresce il tuo business più aumentano i costi, ma questi tool sono adatti per chi sta incominciando oppure per chi ha ancora pochi contatti.

Ognuno di questi strumenti ha i suoi pro e i suoi contro, per capire qual è quello che maggiormente si adatta al tuo lavoro dovrai basare la tua scelta sulle tue esigenze. Io ho incominciato con Mailchimp e poi ho scelto di passare ad ActiveCampaign(tool a pagamento) per esigenze strutturarli e lavorative.

Ti consiglio di provare tutti i tool presenti in questo articolo e capire da solo qual è quello più congeniale alle tue necessità.

 

 

Newsletter Gratis e quali tool utilizzare

(Visited 26 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *