Email Marketing: Newsletter di Pasqua per hotel

Tempo fa ho parlato della newsletter di Pasqua per le aziende, oggi invece voglio spostare l’attenzione sulla newsletter di Pasqua per gli hotel.

Il 2020 è stato un anno decisamente negativo anche dal punto di vista lavorativo e siamo distrutti e stanchi.

Il turismo è stato uno dei primi settori che ha subito maggiormente le perdite dovute al covid,  perchè ovviamente non potendo viaggiare, le persone hanno rinunciato alle loro vacanze e quindi le presenze negli hotel sono diminuite.

Un altro fattore che ha determinato la chiusura degli hotel, diminuendo drasticamente i guadagni, è stato il lockdown parziale o totale che ha  costretto la categoria del business ad uno stop e  di conseguenza anche  i business hotel hanno subito perdite.

Ho consigliato spesso agli hotel che seguo di comunicare con i loro clienti sui social o attraverso il blog, nonostante la crisi e nonostante la chiusura forzata,  e di “intrattenere” le persone e farle viaggiare con la fantasia.

L’anno scorso ho suggerito alle aziende in questo articolo  di inviare comunque la newsletter di Pasqua, con l’unico preciso consiglio di non inserire promozioni, offerte o sconti, ma di scrivere semplicemente una vera e autentica email di auguri profondi.

Nel 2021 la situazione non è cambiata molto, siamo nuovamente zona rossa ma quest’anno possiamo osare un pochino di più perchè con l’avvento del vaccino possiamo vedere finalmente la luce in fondo al tunnel.

In questo video ho parlato della newsletter per hotel per Pasqua 2021

 

Consigli per l’email di Pasqua per hotel:

 

  1. Inserisci un’immagine creata da te, non scaricare foto dal web
  2. Inserisci una frase totalmente tua, non copiare frasi gia sentite e usate da altri
  3. Inserisci un regalo per i tuoi vecchi clienti
  4. Inserisci le novità che quest’anno saranno presenti nel tuo hotel
  5. Parla delle novità della tua città
  6. Parla di nuove escursioni

Quest’anno proponi qualcosa di nuovi, regala qualcosa, offri degli spunti per sperare e per capire che viaggiare sarà possibile.

Non inserire super offerte, sconti straordinari e se vuoi farlo parlane in maniera velata, proponendo un regalo che l’hotel offre ai suoi vecchi clienti.

Quali tool puoi utilizzare?

-Mailchimp free e a pagamento

-Active Campaign a pagamento

Sono dei tool, molto utili per creare dei template da inviare nella email. Sono facili da usare e ti aiuteranno ad organizzare il lavoro che c’è dietro ad una newsletter.

 

Tu cosa stai facendo?Hai gia preparato la tua newsletter?

 

Email Marketing: Newsletter di Pasqua per hotel

(Visited 36 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *